Alito cattivo cane: come combatterlo - ADVANCE

Alito cattivo cane: come combatterlo

L'alito cattivo nel cane è sgradevole, oltre ad essere un problema molto frequente. Tuttavia, non è normale come si pensa, ma è sintomo di un disturbo orale o digestivo. In questo articolo parleremo di cosa provoca l'alito cattivo nel cane e di cosa si può fare per migliorare la situazione.

 

ALITO CATTIVO CANE: LE CAUSE

 

Quando notiamo alito cattivo o alitosi nel nostro cane, il più delle volte è perché ha qualche problema in bocca o un qualche tipo di malattia parodontale. 

Ecco quali sono le principali cause dell'alito cattivo nel cane:

  • Formazione di placca dentale o tartaro. La causa principale di questo problema è la mancanza di igiene orale che evita la formazione di placca sui denti. La placca dentale è lo strato che si deposita sui denti ed è composta da batteri, componenti della saliva, resti di alimenti e cellule della mucosa orale. Questi batteri producono composti di zolfo, che sono responsabili dell'alito cattivo nel cane.
    Quando la placca non viene rimossa frequentemente, si indurisce e forma il tartaro, che è più difficile da rimuovere. Il tartaro è marrone e si deposita di più sui canini e sui denti posteriori. Ma in casi gravi appare ovunque. Se la placca non viene rimossa, causerà malattie più gravi, come la gengivite, che è un'infiammazione delle gengive, o la parodontite, che colpisce l'osso che circonda il dente e che può anche causare la perdita dei denti.

  • Anche il cibo svolge un ruolo fondamentale. Gli alimenti umidi, come il pâté o i cibi fatti in casa, hanno più probabilità di lasciare residui sui denti e di formare placca batterica rispetto ai cibi secchi a base di crocchette.

  • Altre malattie che possono causare l'alito cattivo nel cane sono le malattie digestive, come la gastrite o l'esofagite, il diabete, l'insufficienza renale, o anche masse o tumori del cavo orale. In questi casi, il tuo cane avrà altri sintomi oltre all'alito cattivo e dovrai andare dal veterinario il prima possibile.

 

ALITO CATTIVO CANE: COME EVITARLO

  • Lava i denti al tuo cane più volte alla settimana. Ci sono spazzolini per cani e una specie di ditale, più utile per i cani di piccola taglia. Troverai anche un dentifricio per cani senza fluoro, che non è tossico e non ha bisogno di essere risciacquato perché può essere ingerito senza problemi. Alcuni dentifrici hanno un gusto piacevole per rendere più facile lo spazzolamento e aiutano ad eliminare l'alito cattivo del cane. Inizia a spazzolare lentamente e come un gioco e offri al tuo cane una ricompensa quando avrai finito, in modo che possa legarlo a qualcosa di positivo.

  • Il cibo secco di buona qualità sotto forma di crocchette è preparato per grattare via un po' di tartaro quando viene masticato. La gamma di alimenti per cani ADVANCE aiuta a mantenere la bocca dei nostri cani pulita e sana grazie ai pirofosfati, un ingrediente che aderisce alla superficie del dente e previene la formazione della placca batterica. Anche la saliva prodotta quando si morde ha componenti antibatteriche. I cani possono mangiare cibo umido senza problemi, ma è conveniente combinarlo con una dieta secca e con la spazzolatura di cui ti abbiamo parlato.

  • Usa snack dentali specifici per la pulizia dei denti. Gli snack dentali ADVANCE hanno una forma particolare che aiuta a rimuovere il tartaro, limita la formazione della placca batterica e aiuta a rimuovere i residui di cibo tra i denti, contribuendo a mantenere più fresco l'alito del cane.

  • Utilizza sciacqui per cani alla clorexidina. Si tratta di prodotti che vengono aggiunti all'acqua, sono solitamente insapori e aiutano a ridurre i batteri orali che causano l'alito cattivo nel cane.

  • Utilizza giocattoli e dolcetti da mordere, come giocattoli di corda intrecciata, ossa di pelle pressata o tendini, che trascinano via un po' di tartaro quando vengono morsi.

  • Se il tuo cane ha molto tartaro, avrà bisogno di una pulizia dentale presso una clinica veterinaria: il tartaro verrà rimosso con una macchina speciale simile a quella che i dentisti usano con noi. Il cane dovrà essere sedato in modo che il veterinario possa pulirgli la bocca a fondo e rimuovere tutto il tartaro.

Come hai potuto vedere, l'igiene dentale è essenziale per prevenire l'alito cattivo nel cane e per mantenere una buona salute orale. Fortunatamente, ci sono molti prodotti che possono aiutarti a mantenere puliti i denti del tuo cane. Se hai domande, chiedi al tuo veterinario: sarà in grado di aiutarti a scegliere i prodotti migliori per il tuo animale domestico.

Scopri il cibo migliore per il tuo cane

Inizia il test

Articoli che
potrebbero interessarti