Come superare l'isolamento per Covid-19 con il tuo cane o gatto - ADVANCE

Come superare l'isolamento per Covid-19 con il tuo cane o gatto

L'equilibrio fisico ed emotivo del tuo amico, cane o gatto, è essenziale per evitare sia problemi di salute che comportamentali. Per mantenere questo equilibrio in un momento in cui la sua routine quotidiana può cambiare bruscamente a causa dell’isolamento per il COVID-19, il tuo cane o gatto potrebbe aver bisogno di cure speciali. Ecco cosa devi sapere...

QUARANTENA PER COVID-19: IL BENESSERE DEL CANE O DEL GATTO 

 

Se a casa hai un gatto che non usciva mai, potresti pensare che la sua vita non sia così diversa in questi giorni di reclusione a causa del COVID-19, ma la tua costante presenza può influenzare la sua routine. Tuttavia, i gatti che normalmente hanno accesso all'esterno e i cani possono soffrire di più per questa reclusione. 

 

Detto questo, in ogni caso, seguire questi consigli ti aiuterà a mantenere il loro benessere:

  • Cerca di alterare il meno possibile le sue abitudini, e se non ci riesci, creane delle nuove gradualmente, per farlo adattare al meglio.

  • Evita lo stress nel gatto o la frustrazione e la noia nel cane facendo delle attività che siano fisicamente e mentalmente stimolanti dentro casa.

  • Dagli amore, ma anche tempo e spazio per rilassarsi e stare da solo se vuole (questa seconda parte è particolarmente importante per i gatti, e ancora di più se hai dei bambini in casa).

  • Dagli dei giocattoli per farlo divertire e, se hai un gatto, puoi creare dei nuovi tiragraffi con scatole di cartone o sacchetti.

  • Se lo ritieni necessario, sposta ciotole, lettiere e così via in un luogo tranquillo, in modo che possa soddisfare i propri bisogni senza essere disturbato.

  • Evita le punizioni, soprattutto con i gatti.

MANTIENI IN FORMA IL TUO CANE DURANTE L’ISOLAMENTO

 

Dato che non puoi portare il cane al parco o passare tanto tempo con lui all'aperto, dovresti assicurarti che non prenda troppo peso e che la sua forma fisica non ne risenta (e lo stesso vale per un gatto che era abituato a uscire).
 
Quindi, oltre a controllare la sua dieta, se non potete fare esercizio fisico all'aperto come prima, fate attività simili a casa:

  • Per quanto possibile, gioca con lui: correte per casa, nasconditi, lanciagli la palla, fagli tirare una corda...

  • Offrigli attività da fare da solo: ad esempio, nascondi il cibo in casa e lascia che lo cerchi, dagli giocattoli commestibili come ossi di pelle o qualche gioco interattivo che stimoli la sua mente.

  • Puoi anche approfittare di questo periodo di quarantena per il COVID-19 per addestrare il tuo cane e insegnargli i comandi di base (seduto, sdraiato, fermo, zampa, ecc.).

  • È importante che il tuo cane continui ad uscire per fare delle passeggiate e, anche se saranno più brevi, lascia che annusi, che si muova e che faccia i  suoi bisogni con calma (evita di tirare il guinzaglio e di rimproverarlo).

PULIZIA E IGIENE, PIÙ IMPORTANTE CHE MAI

 

Quando esci di casa con il tuo amico peloso, segui le norme generali di igiene e protezione durante l’isolamento per il coronavirus.
 
Tieni puliti i suoi oggetti (cuccia, ciotola per cibo e acqua, museruola se ne ha una, pettorina e guinzaglio, ecc, specialmente quelli che usi per le passeggiate all'aperto).
 
E quando sei fuori a passeggiare con il cane durante questo periodo di quarantena per COVID-19, ricordati di mantenere la distanza di sicurezza ed evitare che altre persone lo accarezzino. 

 

L’IMPORTANZA DI AVERE DIFESE FORTI

 

Per promuovere la salute e il benessere del tuo cane o gatto, oltre a mantenere il suo equilibrio fisico ed emotivo coprendo le sue esigenze di base, è importante aiutarlo ad avere buone difese. Ecco due fattori essenziali da considerare:

 

UNA BUONA ALIMENTAZIONE

  • Dai al tuo cane o gatto il tipo e la quantità adeguata di cibo in base alla razza, alla taglia, all'età e all'attività fisica.

  • Evita di dargli il tuo cibo in modo che non soffra intolleranze e intossicazioni (in particolare evita quei cibi chiaramente controindicati, come ad esempio cipolla, aglio, cioccolato, ecc.)

  • Offrigli una dieta equilibrata con ingredienti di qualità, come quelli della gamma di prodotti ADVANCE

  • Se devi fare delle modifiche alla sua dieta, fallo progressivamente in modo che il suo corpo si abitui bene.

  • Evita di dargli troppo da mangiare anche se passate più ore a casa e, per il suo bene, non abusare dei premi (anche se pensi che se li meriti tutti).

Durante l’isolamento per il COVID-19 con il tuo cane o gatto, potresti avere maggiori difficoltà a far visita al veterinario per i controlli di routine. Se è il momento di vaccinarlo, di sverminarlo o di fare un check-up, chiama il veterinario e valutate insieme la situazione.

UN ADEGUATO CONTROLLO VETERINARIO

 

D'altra parte, se pensi che il tuo compagno peloso non si senta bene o se il suo comportamento è strano, non esitare a chiamare il veterinario. Ricorda che la prevenzione è essenziale sia per la sua salute che per la tua.

Se non puoi uscire per andare dal tuo veterinario, da ADVANCE vogliamo mettere a tua disposizione i nostri esperti veterinari. Semplicemente fai click qui e scrivi i tuoi dubbi. Ti aiuteremo a risolverli.


  
Questi consigli possono aiutarti a superare l’isolamento per il COVID-19 con il tuo cane o gatto nel miglior modo possibile. A parte questo, abbi pazienza e stai calmo, ricorda che questa situazione e i cambiamenti che sta portando sono difficili anche per i pelosi di casa.
 

Scopri il cibo migliore per il tuo cane

Inizia il test

Articoli che
potrebbero interessarti