Ho un cane aggressivo, cosa faccio? - ADVANCE

Ho un cane aggressivo, cosa faccio?

Qualsiasi cane può mostrare un comportamento aggressivo ad un certo punto della sua vita, che sia dovuto ad una malattia fisica, ad un disturbo comportamentale o ad una combinazione di entrambi. Cosa fare se hai un cane aggressivo?

 

CANE AGGRESSIVO, ECCO COSA FARE

 

Per sapere come trattare un cane aggressivo, è essenziale conoscere l'ampia serie di cause che possono scatenare questo tipo di atteggiamento che, come dicevamo, può essere legato alla salute o al comportamento.

 

Se ha un problema di salute, le ragioni più comuni per cui il tuo cane può essere aggressivo o mostrare un comportamento irritabile sono le seguenti:

  • Dolore o prurito che provoca disagio e irritabilità.

  • Alterazioni del metabolismo.

  • Deficit in uno qualsiasi dei suoi sensi, come udito o vista.

  • Problemi cerebrali come la demenza senile.

  • Altre cause meno frequenti come l'intossicazione o l'epilessia, tra le altre.

Nella maggior parte dei casi, oltre all'aggressività, ci sono di solito altri sintomi caratteristici della malattia: cambiamenti nel comportamento, alterazioni dello stato generale, ecc.

 

E se questo atteggiamento non fosse causato da alcuna malattia? In tal caso, le ragioni più comuni per cui puoi avere un cane aggressivo sono le seguenti:

  • Per dominanza, quando si stabilisce una gerarchia.

  • Per competitività, quando lotta contro un altro cane per la stessa cosa.

  • Per paura, di fronte a stimoli che vede come una minaccia.

  • Per territorialità, se qualcuno (cane o persona) entra nel suo territorio.

  • Per proteggere le sue risorse, quando qualcuno "cerca di portargli via" qualcosa, come il cibo.

  • Per la sua educazione, se è stato addestrato ad essere aggressivo.

  • Per istinto predatorio, quando altri animali e persone sono in movimento (ciclisti, corridori).

  • Per mancanza di controllo, se non è in grado di reprimere se stesso e non controlla il suo modo di mordere mentre gioca.

  • Per istinto materno, se la madre sente che i suoi piccoli sono in pericolo (può avvenire anche dopo una gravidanza isterica).

 

COME AFFRONTARE IL PROBLEMA SE HAI UN CANE AGGRESSIVO

 

Se la ragione per cui il tuo cane è aggressivo è una malattia, questo comportamento di solito scompare quando la malattia viene curata o controllata. L'aiuto del veterinario, che può esaminare, diagnosticare e curare il tuo amico peloso, è essenziale. Si consiglia di andare in ambulatorio il prima possibile per evitare che il cane apprenda questo nuovo atteggiamento aggressivo e diventi parte del suo comportamento normale (anche se questo accade raramente).

 

Se, invece, la causa è comportamentale, il modo in cui affronterai la situazione dipenderà da ciò che sta causando l'aggressività del tuo cane e dalle sue caratteristiche individuali. In questo caso, dovresti consultare un etologo veterinario.

 

Nel frattempo, per darti qualche informazione, queste sono di solito le raccomandazioni generali:

  • Seguire un programma di addestramento basato sull'obbedienza e la modifica del comportamento, attraverso diverse tecniche che di solito premiano i comportamenti corretti.

  • Seguire una terapia farmacologica. I farmaci possono essere utili se il veterinario lo ritiene necessario, ma sono solo un supporto all’addestramento perché, senza questo, il farmaco non è efficace nel lungo termine.

  • Essere coinvolti nell'addestramento e nella gestione del cane e seguire le linee guida specifiche. Pazienza e costanza sono fondamentali.

  • Se hai un cane aggressivo a causa della dominanza e della territorialità ed è un maschio, potrebbe rivelarsi necessaria la sterilizzazione.

  • Inoltre, come supporto, può essere consigliato l'uso di alcuni integratori, come gli ormoni sintetici, o di terapie alternative, come l'agopuntura. Inoltre, potrebbe aiutarti far fare al cane più esercizio fisico.

Qualsiasi forma di aggressività nei cani può rappresentare un serio problema di sicurezza sia per le persone che per gli altri animali, oltre a rendere difficile la convivenza. Pertanto, se hai un cane aggressivo, non esitare a consultare un veterinario e/o un etologo il prima possibile.

Scopri il cibo migliore per il tuo cane

Inizia il test

Articoli che
potrebbero interessarti