Il ciclo sessuale della tua cagna | Advance

IL CICLO SESSUALE DELLA TUA CAGNA

Se in casa hai una cagnolina che non è sterilizzata, ti consigliamo di tenere in considerazione i suoi cicli riproduttivi. Sapendo cosa succede in ogni fase, a casa sarà più facile per tutti aiutarla nel miglior modo possibile.

Si bien existen particularidades de cada raza, se estima que –en general- las perras alcanzan la pubertad entre los seis meses y los dos años de vida. La edad ideal para su reproducción es entre los dos y los seis años y se recomienda que no tenga un primer parto después de los seis años y que ya no tenga ninguno más después de los nueve.

El ciclo sexual está compuesto por 4 fases (llamadas proestro, estro, diestro y anoestro)y dura entre 140 y 300 días. El tiempo de celo aparece dos veces al año, aunque en algunos casos puede ocurrir cada 7, 8, 9 meses; incluso una sola vez al año.

LE FASI DELCICLO

Le 4 fasi del ciclo sessuale:

1

Proestro
Appare quando iniziano le perdite ematiche e il corpo della cagna comincia a prepararsi per una possibile gravidanza. Cambiamenti fisici: la vulva si ingrossa, alcune cagne orinano con maggior frequenza ed emettono feromoni che attraggono il maschio.
Ha una durata compresa tra 9 e 13 giorni

2

Estro
In questa fase del ciclo, la cagna cercherà il maschio. A livello fisico si osservano perdite benché in misura minore. In questa fase si produce l’ovulazione e l’utero continua a prepararsi per la gestazione. Fino alla fine del ciclo, i livelli di estrogeni si riducono e appare il progesterone che favorisce la gravidanza

3

Metaestro
Il periodo di calore finisce e se è stata fecondata inizia il periodo di impianto dell’embrione, altrimenti è possibile che la cagna affronti un periodo di pseudometaestro o pseudogestazione. È un momento delicato in cui dev’essere tenuta sotto controllo per evitare che si sviluppino eventuali malattie uterine.

4

Anestro
È il periodo di riposo sessuale. Non si presentano cambi ormonali. La durata può variare

LA MESTRUAZIONE CANINA:
SINTOMI

Nel cane femmina, il ciclo riproduttivo è molto diverso da quello della donna. Se ti chiedi se dopo il primo estro la tua cagna avrà perdite ematiche tutti i mesi, la risposta è no. Le “mestruazioni” canine, ma la locuzione corretta è “calore della cagna”, in generale compaiono due volte l’anno.


e sono il segnale con cui la natura avverte che la cagna è pronta per la riproduzione. I sintomi servono anche a te per sapere che è in calore. Osserverai cambiamenti a livello fisico e di comportamento, più o meno evidenti a seconda della razza e dell’età della cagna. I sintomi mestruali si possono riassumere in:


  • Abbattimento o irritabilità.

  • Vulva infiammata.

  • Risveglio dell’interesse nei maschi che le si avvicinano per annusarla.

  • Gonfiore dei capezzoli in alcune cagne.

  • E per finire, perdite di sangue vaginali che marcano l’inizio del ciclo mestruale.


In questa fase puoi dedicare alla tua cagna attenzioni speciali, ad esempio:


  • Portala a passeggiare con il guinzaglio per evitare il contatto con i cani maschi; non toglierglielo anche se è molto obbediente.

  • Preparale un posticino comodo e regalale qualche effusione in più, è probabile che sia più coccolona del solito.

  • Prenditi cura della sua igiene.Anche se si lecca spesso, puoi pulirla nella zona perianale con una garzetta. Non farle il bagno mentre è in calore per evitare infezioni.

Anche se la maggior parte delle cagne si lecca e si tiene pulita continuamente, per evitare macchie di sangue in casa si possono acquistare apposite mutandine igieniche disponibili nei negozi specializzati.

Scopri il cibo migliore per il tuo cane

Inizia il test

Articoli che
potrebbero interessarti