Il cucciolo di San Bernardo | Advance

Il cucciolo di San bernardo

Un cucciolo bellissimo che da adulto finirà per assomigliare a un peluche gigantesco. Approfittane finché è piccolo, soprattutto per portarlo in braccio... Quando sarà adulto, è più probabile che sia lui a portare te!

Il cucciolo di San Bernardo è affabile e affettuoso e ha bisogno della compagnia della sua famiglia per sentirsi felice. Tieni presente che questo cucciolo moltiplicherà per cento il suo peso alla nascita, perciò finché è un cucciolo apprezzerai le sue manifestazioni di affetto, ma quando cresce e raggiungerà i 70 kg può essere difficile da spostare. Un San Bernardo continua ad aumentare di peso e di taglia fino ai 18-24 mesi.

IMPONENTE GUARDIANO

Il San Bernardo è un gigante buono che non cerca mai la zuffa, Ma ha un forte istinto di protezione che quindi lo rende anche un eccellente cane da guardia. Al momento di addestrare il cucciolo di San Bernardo, è importante sapere che l’obbedienza è la prima regola che deve accettare, senza esitazioni. Se fa qualcosa di sbagliato o proibito, devi farglielo sapere con molta determinazione: un “no” fermo non dà adito a confusione. Imparare il “no” è una delle principali e più importanti lezioni. Ogni sessione di addestramento deve terminare con un esercizio divertente o più rilassato, che lasci al tuo cucciolo una sensazione gradevole.

CONTROLLA LE SUE EFFUSIONI

Il tuo cucciolo è puro cuore e ama dimostrarti quanto ti vuole bene o quanto gli sei mancato, perciò ti salterà addosso calorosamente. Queste manifestazioni d’affetto sono accettabili finché è un cucciolo, ma mano a mano che cresce possono anche diventare pericolose. Per correggerlo, è importante rafforzare alcuni ordini chiave, come “seduto” o “cuccia”, seguiti da un elogio. Se decidi di prendere un cane di questa razza, devi tenere presente che avrà bisogno di uno spazio adeguato alla sua taglia perché deve poter correre e muoversi. Non è consigliabile fargli passare la notte all'esterno dell’abitazione fino a quando non ha completato la sua crescita.

Articoli che
potrebbero interessarti