Il mio cane respira bene? | Advance

Il mio cane respira
bene?

Tosse, difficoltà di respirazione, affanno costante... Alcuni sintomi possono indicare che il tuo cane respira con fatica. Quali sono le cause più frequenti e come renderti conto se ha un problema?

Una respirazione normale è molto importante per la salute del cane perché, come per gli esseri umani, è il modo in cui ottiene l’ossigeno. Se nel tuo cane osservi una respirazione difficile, strana, molto veloce e con tosse per diversi giorni, rivolgiti senza indugi al veterinario.

Dispnea

Respirazione difficile

Tachipnea

Respiración rápida

Che cos’è la dispnea?

È la sensazione di mancanza d’aria nei polmoni.

Spesso la difficoltà di respirazione si manifesta in presenza di un corpo estraneo nelle vie respiratorie. Se il veterinario scarta questa opzione, cercherà altre cause, come dolore, ansia, febbre o obesità.

La dispnea può essere, tra l’altro, anche dovuta a narici piccole, infezione o asma.

CHE COS’ÈLa Taquipnea?

È una respirazione più rapida del normale

Si differenzia dal normale ansimare perché in questo caso il cane tiene la bocca chiusa, non aperta. Il cane ansima per regolare la temperatura corporea quando ha caldo. Non c’è motivo di allarmarsi se un cane ansima un po', soprattutto se la temperatura ambiente è elevata, Ma se respira molto rapidamente ed espelle molta aria, è importante agire rapidamente perché è possibile che stia soffrendo un colpo di calore.

Cosa fare se il mio cane dev’essere rianimato?

Se il tuo cane smette di respirare, devi agire con rapidità. Segui questi passi:

  1. Stendilo sul fianco, con il collo allungato
  2. Aprigli la bocca e allungagli la lingua. È consigliabile fargli appoggiare la testa su una coperta per proteggerla.
  3. Se continua a non respirare, chiudi la bocca e insufflagli aria dal naso facendo molta attenzione.
  4. Ripeti questa azione tutte le volte che sia necessario fino all’arrivo del veterinario.

Articoli che
potrebbero interessarti