L’isolamento per il COVID-19 con il tuo cucciolo: come prenderti cura di lui - ADVANCE

L’isolamento per il COVID-19 con il tuo cucciolo: come prenderti cura di lui

Affrontare l’isolamento per il COVID-19 con un cucciolo può essere una sfida in più, ma ti porterà anche tanta gioia e bei momenti con lui. Con tanta pazienza e seguendo i nostri consigli, potrai approfittare di questi giorni per rafforzare il vostro legame.

COME SUPERARE L’ISOLAMENTO PER COVID-19 CON IL TUO CUCCIOLO

 

Il tuo cucciolo si trova in una fase in cui ha una grande capacità di apprendimento e adattamento ai cambiamenti. Tuttavia, se avevi  impostato una routine, cerca di variarla il meno possibile o fallo gradualmente per non destabilizzarlo.

 

Passare così tanto tempo a casa ti dà l'opportunità di conoscere meglio il tuo cucciolo e di interagire con lui. Giocare insieme e accarezzarlo rafforzerà il vostro legame ed è importante per costruire il vostro rapporto.  

 

Lascia anche che si riposi. Ricorda che il sonno e il riposo sono essenziali per uno sviluppo corretto, per la salute e la stabilità fisica e mentale. Evita quindi di alterare i suoi momenti di sonno e lascialo riposare quando vuole.
 

Se hai dei bambini in casa, insegnali a rispettare questi tempi. È importante che ci sia un equilibrio tra i momenti di attività e quelli di riposo del cucciolo e che inizi ad abituarsi a certe routine.
 

Probabilmente ora passerai molto più tempo a casa con il tuo cucciolo a causa del COVID-19. Cerca di fare in modo che queste routine incoraggino anche la sua indipendenza e individualità, in modo da evitare problemi di ansia per la separazione quando le cose torneranno alla normalità.
 

Per farlo, in certi momenti lascia che esplori la casa da solo, offrigli dei giocattoli commestibili per cuccioli con cui giocare da solo, oppure fai dei giochi di stimolazione olfattiva nascondendo i premi in giro per casa e lasciando che li cerchi.
 

Nei momenti di attività, oltre a coccolarlo e a giocare, puoi approfittare per insegnargli le regole basilari dell'educazione e anche per iniziare ad addestrarlo.
 

D'altra parte, togli dalla sua portata tutto ciò che potrebbe essere un pericolo per la sua salute o che ha un valore per te. Ricorda, i cuccioli tendono a mordere tutto... 

 

 

PASSEGGIATE E IGIENE IN QUESTI GIORNI DI ISOLAMENTO

 

Se il tuo cucciolo è ancora molto piccolo o non ha tutte le vaccinazioni necessarie, non dovrebbe uscire. Invece di uscire a fare una passeggiata, crea un'area in casa con carta o altro materiale assorbente dove può fare i suoi bisogni e insegnagli che quello è il posto dove andare. Per mantenere l'igiene della casa, pulisci e disinfetta l'area frequentemente.

 

Come insegnarglielo? Quando inizia a fare i bisogni altrove, portalo nella zona giusta e premialo durante e dopo che ha finito. Devi avere pazienza e non punirlo, il tuo piccolo amico ha bisogno di tempo per imparare.

 

Se il tuo cucciolo è già vaccinato ed è abituato ad uscire, puoi mantenere questa routine, ma fai passeggiate più brevi, seguendo le norme generali sull'igiene e mantenendo la distanza di sicurezza consigliata per proteggerti dal coronavirus.

 

 

NUTRIRE IL TUO CUCCIOLO DURANTE LA QUARANTENA  

 

Durante questo periodo di isolamento a causa del COVID-19, il tuo cucciolo deve seguire una dieta regolare, specifica e adatta all'età e al peso. Questo aiuterà a prevenire eventuali problemi gastrointestinali. Se ciò non fosse possibile, cambia la sua alimentazione in modo progressivo in modo che il suo sistema digestivo possa adattarsi.

 

Sulla confenzione del cibo troverai le giuste quantità: seguile per non dargli troppo da mangiare. Per prevenire problemi digestivi, non abusare dei premi e non dargli cibo fatto in casa o avanzi.

Prima di andare dal veterinario in questo periodo di isolamento, telefona e spiegagli il tuo caso.

COME PREVENIRE LE MALATTIE

 

Per proteggere il tuo cucciolo da possibili malattie e problemi di salute, è essenziale seguire le corrette linee guida per controlli, vaccinazione e sverminazione, ma questo potrebbe non essere possibile durante l’isolamento. Per ora, prima di andare dal veterinario, telefona e verifica con lui se la visita può essere evitata o come potete farla avvenire. Lo stesso vale se noti che il tuo cucciolo non sta bene o se si comporta in modo strano.

 

Per aiutarti e non farti uscire di casa, se non in caso di emergenza, da ADVANCE mettiamo a tua disposizione il nostro team veterinario per aiutarti a risolvere i tuoi dubbi on-line. Semplicemente fai click qui e mettiti in contatto con loro.

 

 

Ci auguriamo che questi consigli ti aiutino a prenderti cura del tuo amico peloso in questi giorni. Siamo sicuri che questo isolamento per il COVID-19 con il tuo cucciolo passará più velocemente.

 

Scopri il cibo migliore per il tuo cane

Inizia il test

Articoli che
potrebbero interessarti