Perché il mio cane puzza? - ADVANCE

Perché il mio cane puzza?

L'hai notato? Un cattivo odore che proviene... dal tuo cane? È possibile, tutti i cani possono emanare un cattivo odore a volte.

Ci sono molte ragioni per cui un cane puzza. Come per altri animali - compresi noi esseri umani - ogni individuo può avere un odore caratteristico che a volte può essere particolarmente sgradevole. Prima di andare dal veterinario e dire "il mio cane puzza, cosa devo fare", scopri perché questo può succedere e come l'alimentazione può aiutare a migliorare l'odore del tuo animale.

 

PERCHÉ IL MIO CANE PUZZA?

 

In generale, possiamo distinguere due cause per cui un cane puzza. Da un lato, può essere dovuto ad una condizione inerente alla natura dell'animale. Dall'altro, potrebbe essere un segnale di avvertimento che la salute del tuo cane non è ottima. Vediamo, nel dettaglio, cosa potremmo aspettarci in entrambi i casi.

 

Cause naturali intrinseche:

  • Ghiandole anali. Su entrambi i lati dell'ano, il tuo cane ha due piccole ghiandole che secernono un liquido marrone o biancastro il cui odore è tutt'altro che gradevole. Nella migliore delle ipotesi, può ricordare il pesce marcio. Per il tuo cane, quell'odore è un modo di comunicare con gli altri cani - da qui l'annusarsi il didietro quando si incontrano. Se il tuo compagno peloso emana un cattivo odore, può essere perché in quel momento le ghiandole hanno secreto il loro fluido.

  • Rotolate. Avrai notato che il tuo cane ama rotolarsi, soprattutto nei luoghi che emanano un forte odore. Inoltre, camminando in campagna, potrebbe farlo vicino ad un animale morto. Potrebbe essere che il tuo cane si sia rotolato da qualche parte in questo modo e tu non l'abbia notato.

  • I cuscinetti o, in altre parole, i piedi del tuo cane puzzano. I suoi cuscinetti possono emanare un odore pungente. Questo accade perché in questa zona c'è una grande concentrazione di ghiandole sudoripare.

Per i sintomi di qualche condizione anomala:

  • Allergia. Se il tuo cane soffre di qualsiasi tipo di allergia alla pelle, grattarsi sempre può portare a infezioni - da batteri o lieviti - che causano un cattivo odore.

  • Eccesso di grasso sulla pelle. La pelle del tuo cane è coperta da ghiandole sebacee che producono grasso per proteggere il derma. A volte ne producono più del normale, il che può trasformarsi in seborrea grassa. Il sebo in eccesso sulla pelle del tuo cane si ossiderà e odorerà di muffa.

  • Otite. Qualsiasi infezione nelle orecchie del tuo cane - sia da batteri che da lieviti - o un eccesso di cerume farà sì che il cane abbia un cattivo odore. Potresti sospettare un'infezione alle orecchie se il tuo cane non solo puzza, ma si gratta spesso le orecchie e scuote molto la testa.

  • Ghiandole anali alterate. Una ferita nella zona anale può causare un cattivo odore. In più, il tuo cane si leccherà o trascinerà il sedere per terra nella speranza di trovare sollievo, ma così diffonderà il suo odore in tutta la casa.

  • Scarse abitudini igieniche. Se non spazzoli il tuo cane da un po' di tempo, il pelo morto in eccesso o i nodi nel manto raccoglieranno polvere e sporcizia che, oltre all'odore sgradevole, possono irritare la pelle.

  • Alterazioni nella bocca. Il tartaro o la gengivite possono causare un cattivo odore, che si diffonde in altre parti del corpo del cane quando si lecca.

  • Flatulenza. Sì, le puzzette del tuo cane possono emettere il peggior odore che si possa immaginare. Lungi dall'essere divertente, è un segnale di avvertimento da tenere a mente: chiediti se l'alimentazione del tuo cane è corretta. Potrebbe anche soffrire di una certa intolleranza, che richiederà un drastico e urgente cambiamento nella dieta.

CHE FARE SE IL CANE PUZZA

 

Prima di tutto, non disperare. Prima di andare dal veterinario, puoi provare a mettere in pratica i seguenti suggerimenti:

  • Pulisci regolarmente le orecchie del tuo cane.

  • Fai il bagno al tuo cane ogni volta che ne ha bisogno. È importante usare uno shampoo speciale per il pelo e asciugarlo molto bene dopo averlo lavato. Se il tuo amico soffre di allergie o seborrea frequente, utilizza un prodotto speciale.

  • Spazzolagli il pelo un paio di volte alla settimana o di più, a seconda della razza. Una buona spazzola rimuove i peli morti e la polvere.

  • Fai attenzione alla sua igiene dentale. Usa gli spazzolini per cani, offrigli snack dentali - come gli snack ADVANCE Dental Care - o cibo di alta qualità che aiuti i suoi denti a rimanere puliti.

  • Cura la sua alimentazione. Un'alimentazione adeguata manterrà il tuo cane sano, sia dentro che fuori. Prodotti di alta qualità - come quelli della gamma ADVANCE - favoriranno una buona digestione, eliminando così problemi di flatulenza, proteggeranno la pelle da allergie e intolleranze, stimoleranno il sistema immunitario e limiteranno le infezioni.

Se, dopo aver messo in pratica questi consigli, hai ancora il pensiero "il mio cane puzza, cosa avrà?", non pensarci e vai dal veterinario. Non aspettare la visita di routine, fagli le tue domande e segui il tuo istinto, non chiudere un occhio!

 

Conoscevi le ragioni per cui il tuo cane puzza? Come hai visto, la cura del cibo e dell'igiene è essenziale per prevenire questi problemi. Ecco perché, a lungo andare, è molto più economico investire in una dieta sana per il tuo migliore amico a quattro zampe.

Scopri il cibo migliore per il tuo cane

Inizia il test

Articoli che
potrebbero interessarti