Perdita pelo cane, qual è la causa? - ADVANCE

Perdita pelo cane, qual è la causa?

È relativamente normale che il tuo cane perda pelo, tant’è che questo è uno dei motivi più frequenti per cui si fa visita al veterinario.

Per cercare di tranquillizzarti, andremo a vedere perché i cani perdono il pelo e quando dovresti recarti dal veterinario per escludere una malattia.

 

Le cause che provocano perdita di pelo nel cane sono varie e in questo articolo te le elencheremo. Alcune corrispondono ai normali processi fisiologici e ciclici con i quali il pelo cresce, si sviluppa e muore per dare origine a un nuovo pelo. Tuttavia, può anche essere presente una componente patologica. Innanzitutto vediamo come si comporta il pelo del cane.

 

IL CICLO FOLLICOLARE DEL PELO DEL CANE 

 

La crescita del pelo è determinata da un ciclo di tre fasi:

  • Crescita

  • Transizione: i peli smettono di crescere

  • Riposo o caduta di peli morti

Le tre fasi si verificano contemporaneamente nel cane, anche se una di esse tende a predominare. Cioè, a seconda di quanti peli si trovano in una fase o in un'altra, noteremo una caduta maggiore o minore. Quando questo ciclo normale è alterato, noterai una maggiore perdita di pelo e persino delle chiazze calve nel manto del tuo cane. 

 

PERDITA PELO CANE: LE CAUSE

 

Se ti sembra che il tuo cane perda più pelo di quanto sia considerato normale, dovresti determinare se le cause sono fisiologiche o patologiche. La cosa migliore da fare è consultare il veterinario, ma non fa male conoscere tali cause per determinare se vale la pena o meno andare in ambulatorio.

 

Cause che provocano meccanismi di adattamento

  • Il periodo dell'anno è un fattore determinante nella perdita di pelo nel cane. La temperatura e le ore di luce influenzano la muta, il processo fisico e del tutto normale con cui i cani perdono una grande quantità di pelo. Questo processo di muta è diverso a seconda della razza del cane, del luogo in cui vive e del suo stile di vita. Fatto importante: il cane di solito perde il pelo in primavera e in autunno.

  • La gravidanza in alcune femmine può causare la perdita di pelo. Anche se non è comune, è un'altra causa fisiologica che ha a che fare con i processi ormonali.

  • La nutrizione è fondamentale. Una dieta di scarsa qualità può portare a una serie di complicazioni a lungo termine. Il tuo cane ha bisogno di nutrienti per crescere sano, forte e felice. Se scegli un alimento inadeguato o di bassa qualità, il risparmio che ne ricavi non servirà a nulla se il tuo cane si ammala. Ricorda, per mantenere in salute la pelle e il pelo del tuo migliore amico a quattro zampe, scegli una dieta che contenga acidi grassi essenziali, vitamine e oligoelementi come lo zinco e il selenio.

  • Anche lo stress è una causa di perdita di pelo nel cane. Le paure e le fobie del tuo amico possono causare uno stato permanente di stress che colpisce la pelle e i follicoli piliferi. Questo si traduce in un'eccessiva perdita di peli.

Perdita pelo cane, le cause a seconda dello stato di salute

 

Purtroppo, esistono diverse malattie e patologie che possono causare la perdita di pelo nel tuo cane. A grandi linee, possiamo distinguerne due tipi:

  • Malattie infettive o parassitarie: la rogna o le infestazioni da pulci non solo provocano l'infiammazione e l'infezione della pelle del tuo cane, ma lui stesso può causare ulteriori danni al follicolo grattandosi o mordendosi per alleviare il prurito.

  • Le malattie metaboliche, come l'ipotiroidismo, sono associate a malattie della pelle, allergie e altri fattori che causano alopecia nei cani.

 

PERDITA PELO CANE: RACCOMANDAZIONI PER PREVENIRLA

 

Se inizi a notare che il tuo cane sta perdendo intensamente il pelo, prova a mettere in pratica i seguenti consigli. Ricorda che al minimo dubbio, è meglio andare dal proprio veterinario di fiducia.

  • Prenditi molta cura dell'igiene e del pelo del tuo cane: fagli il bagno quando è necessario, spazzolalo regolarmente per rimuovere il pelo morto -soprattutto durante la stagione della muta-, in modo da mantenere la sua pelle e il suo pelo sani.

  • Non trascurare la sua alimentazione: la cosa migliore per il tuo cane è che segua una dieta ottimale. Oltre a evitare le carenze che possono essere causate dall'assenza di nutrienti essenziali, sarai sicuro di prevenire altre malattie associate a intolleranze, sovrappeso e diabete.

  • Effettua una sverminazione sia interna che esterna in modo regolare secondo le linee guida del veterinario. Anche una visita di routine non è una cattiva idea.

  • Dai al tuo cane integratori e complessi vitaminici in situazioni specifiche, per esempio durante la muta.

Prevenire è sempre meglio che curare. Ecco perché la chiave per mantenere il tuo cane sano e felice è dargli le giuste attenzioni: una dieta sana, abitudini igieniche corrette e tonnellate di amore e affetto manterranno la pelle e il pelo del tuo cane sani e forti.

Questa è l’indicazione migliore che tutto va bene; senza dimenticare, naturalmente, il felice scodinzolio della sua coda.

Scopri il cibo migliore per il tuo cane

Inizia il test

Articoli che
potrebbero interessarti