Come sgridare un gatto quando morde? - ADVANCE

Come sgridare un gatto quando morde?

I gatti sono ancora animali molto istintivi e fedeli alla loro natura. Diciamo "ancora" perché vivono con gli esseri umani ormai da molti anni, eppure non hanno cambiato molto il loro carattere e il loro modo di essere.

Tuttavia, imparano a comunicare con il loro padrone e a stare con lui in cambio di cibo e di ogni tipo di attenzione e di amore. Ma, come ogni animale, possiamo percepire il suo carattere attraverso graffi e morsi. Come controllare questi comportamenti? Come sgridare un gatto quando morde? Perché lo fa? In questo post, rispondiamo a queste e ad altre domande.

 

MOTIVI DI MORSI E GRAFFI

 

Ci sono molte ragioni per cui il tuo gatto può mordere o graffiare:

  • periodi di socializzazione inadeguati

  • temperamento innato

  • esperienze traumatiche passate

  • alcuni tipi di aggressività

  • problemi di salute

  • paura, stress o frustrazione per le situazioni quotidiane

  • lettiera sporca o ciotola vuota

  • regole inadeguate durante le fasi di apprendimento da gattino o in giovane età

  • o, semplicemente, fa parte di un gioco

Ma come sgridare un gatto quando morde? Soprattutto quando lo fa in modo aggressivo e non mentre gioca. Vediamo!

 

LINEE GUIDA CHE POSSIAMO ATTUARE PER EVITARE SITUAZIONI AGGRESSIVE

 

È essenziale prendere determinati provvedimenti quando vivi con il tuo gatto - uno dei più importanti è quello di evitare situazioni che causano stress o paura. È importante che il tuo gatto si fidi di te, sappia che c'è stabilità in casa, che può adattarsi facilmente all'ambiente e che, di fronte a qualsiasi "pericolo", sarai dalla sua parte. Solo così puoi fare in modo che il gatto non sviluppi comportamenti indesiderati. Ecco come fare:

 

RIPARTISCI IL SUO AMBIENTE IN MODO APPROPRIATO

 

L'area di riposo, la lettiera e l'area giochi devono essere chiaramente differenziate così da poter sviluppare ogni comportamento naturale in modo confortevole e tranquillo.

 

ARRICCHISCI IL SUO AMBIENTE

 

È importante che nel suo ambiente il gatto possa disporre di diversi giochi come piume agganciate ad un bastone, giochi olfattivi (spargi il cibo in diversi punti della casa), giocattoli interattivi, strutture per sfogarsi (come tiragraffi)... Ciò gli permetterà di rimanere motivato, attivo ed equilibrato, sia fisicamente che emotivamente. Anche se passano gran parte della giornata a dormire, i gatti hanno bisogno anche di un po' di esercizio fisico e di gioco, e se lo fate insieme, il vostro legame si rafforzerà.

 

RISPETTA IL SUO SPAZIO

 

Come sai, il gatto è un animale molto territoriale, quindi devi imparare a rispettare il suo posto e il suo spazio. Questo lo aiuterà a rilassarsi e a guadagnare in fiducia e sicurezza.

 

MANTIENILO IN SALUTE

 

Anche la salute del gatto è vitale. Prenditi cura di lui attraverso una corretta alimentazione, piani di prevenzione e controlli veterinari per escludere patologie che possono essere la causa del disagio e del comportamento del tuo gatto (aggressività reindirizzata).

Cosa evitare perché il gatto non si comporti male

 

Oltre ai consigli di cui sopra, ci sono diverse cose che puoi fare per aiutare il tuo gatto ad evitare comportamenti scorretti.

 

PUNIZIONE FISICA

 

Non è mai un buon consiglio punire un animale con violenza fisica e con i gatti ciò vale ancora di più: la punizione fisica può avere conseguenze totalmente imprevedibili e suscitare comportamenti molto negativi.

Può generare paura, mancanza di fiducia e stress, fino ad un totale annullamento dell'apprendimento del gatto. Punirlo con la violenza è come cercare di eliminare un comportamento attraverso l'incomprensione, la frustrazione e l'impotenza, che possono causare reazioni negative e cambiamenti comportamentali. Èqualcosa di negativo per il suo equilibrio emotivo e fisico e, naturalmente, per il vostro legame e la vostra convivenza.

 

GIOCHI CHE CAUSANO IPERECCITAZIONE O PROMUOVONO COMPORTAMENTI AGGRESSIVI

 

Ci sono giochi che, involontariamente, incitano a comportamenti di caccia e certe forme di aggressività che, a lungo andare, possono causare seri problemi nella convivenza con i nostri gatti. Pensa alle conseguenze e a ciò che il gioco simboleggia.

 

USARE MANI E PIEDI DURANTE IL GIOCO

 

Può causare lesioni e danni non necessari. Inoltre, se mostri al tuo gatto che sei praticamente come un giocattolo o una preda, poi non potrai più sgridarlo.

 

NON CALMARE IL COMPORTAMENTO AGGRESSIVO DEL GATTO CON LE CAREZZE

 

Può capire che stai premiando il suo comportamento aggressivo, quindi lo farà di nuovo per attirare la tua attenzione.

 

COME SGRIDARE UN GATTO QUANDO MORDE IN MODO EFFICACE

 

Esistono diversi modi per rimproverare il gatto quando morde e per fargli capire che il suo comportamento non è appropriato:

  • Stai fermo. Per essere sicuri che il tuo gatto capisca che in quel momento non si può continuare a giocare, è meglio stare fermi e non fare nulla. Alla fine il gatto si annoia e va a fare qualcos'altro.

  • Lamentati quando ti morde. Un suono forte o una lamentela esagerata quando il gatto morde lo farà uscire dalla situazione e non lo assocerà a te. In effetti, questo è quello che farebbero i suoi fratelli se il tuo gatto li mordesse: emettere un suono acuto che significa: "Ehi! Hai esagerato!”

  • Portalo in modo calmo e neutrale in un altro luogo. Un'altra opzione è quella di rimanere calmi quando ti morde e portarlo in un'altra stanza in modo che capisca che non sei d'accordo con quello che ha fatto.

  • Sviare la sua attenzione attraverso giochi alternativi. Questa è un'altra opzione per continuare a sviluppare il comportamento di gioco in modo rispettoso.

  • Premia il suo comportamento. Quando il gatto "invade" il tuo spazio in modo calmo e amichevole, puoi ricompensarlo con un premio, in modo che capisca che questa è la strada giusta da percorrere.

  • Introduci un altro gatto nell'ambiente. Diminuirà l'interazione con te poiché avrà qualcuno con cui giocare e interagire.

  • Feromoni sintetici. Possono essere molto utili per rilassare il gatto in alcune situazioni di stress.

Come hai potuto vedere, è molto importante seguire alcune linee guida per prevenire comportamenti scorretti da parte del tuo gatto. È vero che addestrarlo bene quando è piccolo ti renderà le cose più facili, ma se devi modificare il suo comportamento quando è adulto, nella stragrande maggioranza dei casi puoi effettuare piccoli cambiamenti nel suo ambiente e nel modo in cui lo tratti. Ma ci sono comportamenti che forse non si riescono a risolvere, perché sono molto complessi.

Per questi ultimi avrai bisogno dell'aiuto di un professionista, come un etologo veterinario, per determinare la causa di tali comportamenti, applicare i trattamenti giusti per ogni singolo gatto e situazione e, naturalmente, per farti insegnarti come sgridare un gatto quando morde.

Scopri il cibo migliore per il tuo gatto

Inizia il test

Articoli che
potrebbero interessarti