La cura dei denti | Advance

La cura dei denti

L’igiene dentale del tuo gatto è fondamentale. I denti hanno un ruolo molto importante nella sua vita e trascurarli può aumentare il rischio di carie, tartaro e altre malattie più gravi che potrebbero addirittura provocare la perdita di qualche dente.

Dovrai pulirglieli spesso e tenere in considerazione la sua salute dentale.
Intervalla una pulizia dei denti fatta in casa con una dal veterinario.

I DENTI DEI GATTI

I gattini nascono senza denti, nei primi quattro mesi di vita crescono loro 26 denti da latte che quando cadono vengono sostituiti dai denti definitivi, che in totale saranno 30. Con questi denti il tuo gatto mangerà per il resto della sua vita. È frequente tuttavia vedere gatti adulti senza uno o più denti, perciò è necessario e molto importante assicurargli una cura costante e programmare un controllo dentale annuale presso la clinica veterinaria.

BUONA ALIMENTAZIONE

Per evitare malattie dentali, offri al tuo gatto una dieta corretta, in quanto è direttamente correlata a una dentatura sana. L’alimentazione secca è un prodotto fantastico per evitare alcune malattie orali e le consuete formazioni di tartaro e batteri. Grazie alla consistenza di questo tipo di alimento, il gatto effettua una pulizia automatica dei denti attraverso la masticazione. Esistono alimenti secchi appositamente elaborati per prevenire le patologie dentali, mentre altri ricchi di fosfati di sodio aiutano a prevenire e ritardare la formazione del tartaro.

Per evitare malattie dentali, è fondamentale offrire al tuo gatto una dieta corretta, in quanto è direttamente correlata a una dentatura sana.

PULIZIA E REVISIONI

Come le persone, anche i gatti hanno bisogno di pulizia e di controlli dentali periodici. L’ideale sarebbe abituare il gatto alla pulizia fatta in casa sin da piccolo. Puliscigli quindi i denti una volta alla settimana utilizzando uno spazzolino specifico per i gatti, con setole morbide e un disegno che ti consenta di raggiungere tutti i denti. In commercio esiste inoltre un dentifricio per i gatti dal sapore di carne o malto che lo rende più accattivante.
Infine, è anche utile che il gatto abbia a disposizione giocattoli progettati per mordere.

POSSIBILI INFEZIONI

La mancanza di pulizia provoca formazione di tartaro che solitamente si deposita alla base dei denti e causa infiammazione delle gengive e alito cattivo. Le infezioni principali sono due:

  • Tartaro e malattia periodontale: un eccesso di batteri può infiammare la gengiva (gengivite) e provocare l’alterazione della stabilità dentale.

  • Fratture dentali: sono casi di urgenza dentale lieve dovuti a traumatismi che possono provocare infezione delle ferite.

Articoli che
potrebbero interessarti