Perché il mio gatto zoppica? - ADVANCE

Perché il mio gatto zoppica?

Hai notato che il tuo gatto non cammina bene? Possono essere molte le ragioni per cui può far fatica a camminare normalmente. In questo caso è logico chiedersi "perché il mio gatto zoppica".

In questo articolo esaminiamo le ragioni più importanti per cui il tuo gatto zoppica. È logico preoccuparsi, se noti che il tuo amico felino sembra camminare in modo diverso. Se riesci a riconoscere i sintomi, puoi agire in tempo e migliorare il suo stato di benessere.

 

PERCHÉ IL MIO GATTO ZOPPICA?

 

La maggior parte delle volte, quando ci si chiede "perché il mio gatto zoppica?", la risposta ha a che fare con il dolore. Se una zampa fa male, il gatto cercherà di appoggiarla il meno possibile, il che lo porterà a mettere più peso sulle altre zampe. Questo meccanismo si traduce in ciò che riconosciamo come zoppia. Quali sono le possibili cause?

  • Problemi ai cuscinetti
    • Potrebbe essere che una delle unghie del tuo gatto sia cresciuta troppo e stia scavando nel cuscinetto. Accade più spesso nei gatti anziani.
    • Un'altra spiegazione potrebbe essere un taglio o una ferita che fa male quando il gatto appoggia la zampa sul pavimento. Se è così, potresti scoprirlo perché il tuo gatto lecca la zona più intensamente.
  • Ascesso o infezione
    • Poiché il tuo gatto è molto territoriale, può combattere con altri gatti per difendere il suo territorio. Se l'altro gatto morde o affonda i suoi artigli nelle zampe del tuo, può causare una ferita che potrebbe infettarsi. 
    • Se è così, noterai che tutta o parte della zampa è gonfia e può apparire come un grumo caldo contenente pus. In questo caso, è una buona idea andare dal veterinario per farlo aprire e pulire correttamente e per farsi dare le medicine giuste.
    • A volte, il tuo gatto può sviluppare febbre, apatia o mancanza di appetito.
  • Artrosi
    • Più comune nei gatti anziani, si nota perché il gatto si muoverà e salterà meno, eviterà le scale e a volte camminerà con le gambe rigide.
    • Se il tuo gatto ha difficoltà a saltare in alto, il problema potrebbe essere localizzato nella spina dorsale o nelle zampe posteriori. Invece, se ha problemi a saltare giù, il problema è nelle gambe anteriori.
    • È probabile che tu ti chieda perché il gatto zoppica più spesso dopo che è stato sdraiato per molto tempo e si alza per camminare. La zoppia da artrosi può essere intermittente.
  • Calicivirus

    Questo virus felino di solito causa problemi respiratori e oculari. Tuttavia, alcuni ceppi causano anche zoppia, dolore e febbre. Questi sintomi possono manifestarsi anche dopo che il tuo gatto è stato vaccinato contro questo virus - di solito incluso nel vaccino trivalente.

  • Problema muscolare o tendineo

    Giocando o saltando, il tuo gatto potrebbe ferirsi. Una brutta caduta o una cattiva posizione potrebbe portare a un'infiammazione che colpisce una o più zampe e far diventare zoppo il tuo gatto.

  • Fratture o lussazioni

    Il tuo gatto potrebbe aver subito un incidente - una caduta, un investimento... - che ha causato la rottura o la fuoriuscita di qualche osso. In questo caso, è molto probabile che non appoggi la zampa a terra e per muoversi la tenga sollevata, o la trascini. Questo gli causerà molto dolore che sarà evidente dai suoi gemiti.

 

PERCHÉ IL MIO GATTO ZOPPICA MA NON SI LAMENTA

 

Potresti anche chiederti perché il gatto zoppica ma non si lamenta. Devi sapere che il tuo gatto, per natura, cercherà di nascondere qualsiasi segno di debolezza o di dolore. Questi felini, infatti, sono molto bravi a dissimulare, perché non vogliono apparire deboli agli altri gatti che possono avvicinarsi al loro territorio.

 

 

Tuttavia, anche se fa finta di non avere dolore, si lamenterà davvero quando il dolore è forte. Pertanto, sospetta una zoppia anche se il gatto non si lamenta.

 

COSA FARE SE IL GATTO ZOPPICA?

 

Tutto dipende dal tipo di zoppia che osservi nel tuo gatto:

  • Se è lieve, improvvisa e può appoggiare la zampa, è probabilmente dovuta ad una brutta caduta durante il gioco e, con il riposo, il gatto recupererà la piena funzionalità della sua zampa.

  • In ogni caso, se noti che il tuo gatto zoppica, controlla attentamente i cuscinetti o le zampe per vedere se c’è qualcosa di strano: un oggetto incastrato, una zona gonfia...

  • Se il tuo gatto presenta altri sintomi, come la febbre, o si lamenta, si affloscia e non mangia, osserva la zoppia e, se dura più di un giorno, è meglio che tu vada dal veterinario perché possa valutare la situazione e offrire al tuo gatto il miglior trattamento.

Con questo articolo speriamo di essere riusciti a rispondere alla tua domanda "perché il mio gatto zoppica?”. Tuttavia, ricorda che il tuo veterinario è la persona migliore per aiutarti a scoprire la causa della zoppia. Non esitare a contattarlo se pensi che la zoppia sia troppo grave o se noti altri sintomi. Con il suo aiuto, il tuo gatto dovrebbe tornare ad essere quello di sempre in poco tempo.

Scopri il cibo migliore per il tuo gatto

Inizia il test

Articoli che
potrebbero interessarti