Vomito gatti: cause e raccomandazioni - ADVANCE

Vomito gatti: cause e raccomandazioni

Non avere abbastanza informazioni su come affrontare alcune situazioni con il proprio gatto può essere frustrante, come ad esempio quando vomita e non si è sicuri del perché.

Il vomito nei gatti è comune e, per fartelo comprendere al meglio, ti spiegheremo tutte le cause e le soluzioni.

 

VOMITO GATTI, LE CAUSE

 

Il vomito nei gatti è un sintomo molto comune quando c'è un problema, quindi è importante conoscerne le cause. Si tratta dell'espulsione di materiale, sia esso cibo o un oggetto che è stato ingerito, dallo stomaco o dall'intestino verso l'esterno attraverso la cavità orale. Ci sono una grande varietà di malattie o situazioni che possono portare a questo sintomo, che ci indica che c’è qualcosa non va. Alcune delle cause del vomito nei gatti sono:

  • Gastrite:

    Si tratta di un'infiammazione dello stomaco che può essere causata dall'ingestione di cibo avariato, di un corpo estraneo o di una pianta tossica, di farmaci antinfiammatori o di prodotti chimici. In queste situazioni, il rigetto e il vomito sono evidenti. La frequenza del vomito in caso di gastrite varia da una volta alla settimana o più volte al giorno a seconda che sia acuta o cronica. Pertanto, per conoscere la gravità del problema è importante andare dal veterinario.

  • Pancreatite:

    è una malattia che causa l’infiammazione del pancreas. Una delle funzioni di questo organo è la produzione di enzimi che aiutano la digestione. Nei gatti, la più comune è la pancreatite cronica e può comparire in qualsiasi razza a qualsiasi età. Nella sua versione più leggera, il tuo gatto mostrerà sintomi di problemi gastrointestinali come diarrea, dolori addominali, vomito ricorrente, apatia e debolezza. Tuttavia, se il problema è grave, i sintomi diventano più acuti. Una dieta a basso contenuto di grassi è essenziale per affrontare la pancreatite.

  • Palle di pelo:

    quando il gatto si lava troppo, soprattutto se ha il pelo lungo, è normale che vomiti a causa di un accumulo eccessivo di pelo, che irrita la mucosa dello stomaco causando il vomito. È importante nutrire il gatto con un alimento di qualità che favorisca il transito intestinale, includere il malto nella sua dieta e spazzolarlo quotidianamente.

  • Eccesso di cibo:

    se il gatto mangia troppo in poco tempo, il vomito può avvenire immediatamente o dopo poco. Questo può succedere perché il tuo gatto non si nutre in modo adeguato, il che significa che ciò che mangia non è sufficiente e quindi richiede più cibo per soddisfare le sue esigenze di base. Un’alimentazione di qualità ad alto contenuto proteico è molto importante per la sua salute. Inoltre, il tuo gatto può avere un disturbo emotivo o una malattia che causa un'assunzione eccessiva di cibo, come nel caso di diabete o ipertiroidismo.

Ma ci sono altre malattie che possono causare il vomito nei gatti:

 

Ipertiroidismo felino

Virus della leucemia felina e immunodeficienza felina

Malattie del fegato

Parassiti

Neoplasie

 

 

Se il tuo gatto vomita, è importante andare dal veterinario per escludere qualsiasi malattia che metta a rischio la sua vita. Molto probabilmente il tuo amico peloso sarà sottoposto a radiografie, analisi del sangue o ecografie per fare una diagnosi accurata. In questo modo potrà ricevere il giusto trattamento o la giusta dieta per mantenersi forte e in salute.

 

QUANTO È IMPORTANTE UNA BUONA ALIMENTAZIONE PER IL TUO GATTO?

 

L’alimentazione, come per le persone, è ciò che definisce la salute del tuo gatto. Se un gatto sta bene, lo si può vedere chiaramente: ha manto lucido e denti sani, vitalità e funzioni corporee ottimali. Tuttavia, se non viene nutrito correttamente, si verificheranno problemi come debolezza, pelo opaco, eccesso di tartaro, alito cattivo o vomito.

 

Il vomito nei gatti deriva da una cattiva alimentazione dovuta alla scarsa qualità del prodotto utilizzato, quindi c'è un rigetto di ciò che viene ingerito. Il loro sistema gastrointestinale non lo tollera e si verifica il vomito. Inoltre, quando il tuo gatto è a contatto con un prodotto di scarsa qualità, può insorgere un'intolleranza a certi alimenti che è un problema serio.

Tuttavia, una dieta adeguatamente formulata, basata su consigli personalizzati in base alle esigenze del tuo gatto, un alto livello di proteine e prodotti di prima qualità, è essenziale per far sì che il tuo compagno peloso possa godersi appieno la vita. Quindi, per evitare complicazioni, è meglio dargli il meglio in termini di cibo e nutrizione.

 

Vomito gatti, per concludere: nella maggior parte dei casi, si tratta di un sintomo che può scomparire con un cibo di qualità fatto con prodotti freschi e sani. Una dieta equilibrata basata sulle esigenze del tuo gatto può facilmente prevenire questo problema in modo efficace.

Scopri il cibo migliore per il tuo gatto

Inizia il test

Articoli che
potrebbero interessarti