I morsi dei cani: mai senza permesso


I morsi dei cani: mai senza permesso

Tutti vogliamo che i nostri animali siano docili, divertenti, giocherelloni e simpatici, ma non è piacevole che non controllino i loro morsi. Per questo, vietare al proprio cane di mordere è uno degli esercizi di addestramento più importanti per avere un cane sicuro per tutta la vita.

Non dimenticate che il cane è come un bimbo piccolo e che, se non siete voi a dirgli che qualcosa non va bene, non lo farà nessuno. Dovete insegnare al cane a fermarsi quando gli viene chiesto e a non iniziare mai il gioco dei morsi senza il vostro permesso.

Una volta chiarite queste due regole, ci sono altri esercizi utili da fare con il vostro cane: nessun morso forte, si possono mordere solo le mani ed è vietato giocare con i capelli, le caviglie e i vestiti. Una corda o un dentaruolo possono aiutare nell'insegnamento, ma sempre con l'ordine “fermo”, in modo che si fermi quando gli viene detto. Se il cane non ci fa caso o preme troppo forte, emettete un semplice “ahiii, ahiii” per fargli capire che il gioco è finito perché ha morso bruscamente.

Seguendo queste regole, riuscirete a fargli capire che deve mordere solo quando consentito e che dovrà farlo sempre per gioco.