Igiene orale per una dentatura splendente


Igiene orale per una dentatura splendente

L'igiene orale è importante nelle persone come negli animali e deve essere una delle cure di base per un cane. Altrimenti possono comparire periodontiti e infezioni generalizzate causate dal passaggio di un batterio nel flusso sanguino. Con una buona igiene dentale, riuscirete a prevenire problemi come l'alitosi, l'artrite, le malattie renali o le infezioni batteriche delle valvole cardiache.

La dieta gioca un ruolo fondamentale nella salute dentale del cane. In questo senso, sono preferibili gli alimenti secchi. È stato dimostrato che un alimento secco, con una struttura fibrosa o con una grandezza delle particelle fibrose tale da obbligare l'animale a masticare, favorisce l'igiene orale del cane ed evita l'accumulo di tartaro e placca batterica.

È consigliabile effettuare due controlli veterinari all'anno. Bisogna inoltre verificare se l'animale ha un alito cattivo. Di fatto, bisogna evitare di arrivare a questo punto. Non è un buon segno. In caso di alitosi bisogna controllare se ha le gengive infiammate o sanguinanti e se i denti si muovono.

Conviene lavargli i denti e controllargli la bocca fin da quando è cucciolo per fare in modo che si abitui. In questo modo risulterà più facile farlo con regolarità e, inoltre, potrete intervenire prima che si presenti il problema. La prevenzione è sempre la medicina migliore.

Per effettuare ispezioni periodiche della bocca, come prima cosa, bisogna alzare le labbra senza separare le mandibole e osservare lo stato dei denti. Dopodiché, apritegli la bocca per controllare l'aspetto interno dei denti. Se è abituato a farlo fin da piccolo, non porrà alcun impedimento.

Per quanto riguarda la pulizia, come per gli esseri umani, è importante effettuarla ogni giorno, dal momento che la placca batterica impiega 48 ore per trasformarsi in tartaro. Bisogna usare sempre prodotti speciali per cani, sia nel caso del dentifricio che dello spazzolino e dei collutori per la bocca. Esaminate i suoi 42 denti come se fossero i vostri. Se non gradisce lo spazzolino potete utilizzare una garza con il dentifricio. Questo quando non si ribella alla sessione giornaliera di pulizia dentale. Alla fine, premiatelo con le coccole ed elogiate il suo comportamento. Non c'è nulla che lo faccia più felice del sapere che siete contenti perché si è comportato bene.