Su

Al tuo cane non piace dormire nella sua cuccia?

c_sueno_h.jpg

Alcuni dei nostri cani possono essere più attivi del normale durante la notte. Non stanno fermi, non vogliono andare a dormire e, ovviamente, non si vogliono separare da noi. Per cercare di cambiare questa abitudine ed evitare di svegliarci con le occhiaie, possiamo seguire questi consigli:

- Svolgere attività durante il giorno e mandare a dormire il nostro cane sempre alla stessa ora. Per conciliare il suo sonno, si consiglia di ridurre il nostro livello di attività ed evitare così di distrarlo.
- Lasciargli qualcosa nella cuccia da mordicchiare, anche se bisognerebbe evitare l'uso di giocattoli che lo eccitino troppo, in modo che si abitui al fatto che la notte è fatta per dormire.
- Fare in modo che la sua cuccia sia comoda e verificare che il luogo sia adeguato, protetto dal freddo e dalle correnti d'aria. Inoltre, qualche cane preferisce dormire in stanza con noi o a poca distanza da noi.
- Insegnare al cane a dormire nella sua cuccia usando dei premi. In questo caso, possiamo indicargli di “andare al suo posto” subito prima di lanciargli un premio nella cuccia e, una volta che è lì, lanciargli qualche altro premio ogni tanto per fare in modo che rimanga nella cuccia.
- Non bisogna mai castigarlo mandandolo a dormire né disturbarlo mentre riposa.

Di seguito troverete altri trucchi che avete condiviso su Facebook con #CureSonno perché dormano sonni tranquilli.

Potrebbero interessarti anche

Contattaci
800 089 864