Su

Imparare a condividere.

c_compartir_H.jpg

Condividere è qualcosa che le persone così come i nostri amici a quattro zampe dovrebbero provare ogni giorno, ma è gusto condividere tutto? Se viviamo con un cane e un gatto in casa è necessario saper differenziare cosa possano o no condividere, come ad esempio il cibo.

Non succede nulla se il nostro cane mangia alcune delle crocchette del nostro gatto. Di fatto, molti cani adorano l’aroma più intenso del cibo per gatti, a confronto con quello per cani.

Ad ogni modo, i bisogni nutrizionali di cani e gatti sono diversi e questo si rispecchia nella composizione degli alimenti. Per questo, è importante che il nostro cane o gatto non abusi del cibo dell’altro, perché ciò potrebbe provocare uno squilibrio nutrizionale.

Per questi motivi, lo scambio di cibo non dovrebbe essere un’abitudine. Per facilitare le cose, potremmo mettere la ciotola del nostro gatto in un posto in cui il cane non arriva ed essere presenti quando riempiamo la ciotola del cane, per evitare che il gatto “rubi” il suo cibo.

Di seguito, troverete i commenti e i trucchi al riguardo che abbiamo ricevuto su Facebook con l’hashtag #CureCondivisione.

Potrebbero interessarti anche

Contattaci
800 089 864