Su

L’importanza delle buone maniere a tavola.

c_mesa_H.jpg

È ora di mangiare e siamo già tutti seduti a tavola, pronti per iniziare. Se guardiamo sotto al tavolo, di sicuro troviamo il nostro cagnolino ipnotizzato dal cibo. Muore dalla voglia di provare quel che stiamo mangiando e può succedere che ci lasciamo intenerire dal suo musetto e dai suoi versi. Se però gli diamo del cibo tutte le volte che compare, imparerà che può farlo sempre.

Se vogliamo che il nostro cane impari le buone maniere e diventi un vero lord inglese a tavola, dobbiamo essere fermi e cercare di non concedergli parte del nostro cibo.

Un metodo è creare una routine alternativa, come ad esempio insegnargli ad andare sempre nella sua cuccia quando iniziamo a mangiare. Per ottenere questo risultato, per prima cosa possiamo eseguire l’esercizio di portarlo alla cuccia e farlo sdraiare, utilizzando dei premi. Una volta imparato l’esercizio, quando ci mettiamo a tavola, lo manderemo alla cuccia e gli daremo un premio. Per premiarlo, possiamo dargli qualcosa che lo intrattenga, per esempio uno stick per l’igiene orale, un osso masticabile o un gioco che si riempie di cibo. Se si alza, lo spediamo di nuovo alla cuccia e torniamo a eseguire l’esercizio. Quando il nostro cane avrà imparato questa nuova routine, tutto sarà più facile e potremo utilizzare meno premi.

 

Contattaci
800 089 864