FLUTD e stress nel gatto

Lo spazio di riferimento dei veterinari #SiamoVets

FLUTD e stress nel gatto

Le patologie delle vie urinarie sono uno dei principali motivi di visita nelle cliniche veterinarie e negli ospedali e possono colpire animali di qualsiasi età, razza e sesso.1

Medicina e cura

[Scarica gratis] la prima parte del Research Report sulle Malattie del tratto  urinario felino per accedere a informazioni sistematiche e aggiornante sulle  cause della fluid e sulla sua gestione alimentare.

La malattia delle basse vie urinarie nei gatti (FLUTD) descrive qualsiasi disturbo che colpisce la vescica urinaria o l'uretra nei gatti. Le cause sono urolitiasi, difetti anatomici, infezioni batteriche delle vie urinarie o neoplasie, tuttavia nella maggior parte dei gatti le cause esatte non sono chiare. Questi gatti sono classificati con una sindrome chiamata cistite idiopatica felina (FIC), che è la causa più comune di FLUTD.2

I gatti con diagnosi di FIC possono presentare ostruzione uretrale, malattia non ostruttiva con episodi acuti autolimitanti, episodi frequentemente ricorrenti o episodi cronici persistenti. I segni clinici più comuni sono stranguria, periuria, ematuria, disuria e pollachiuria. Tuttavia, questi segni clinici non sono specifici della FIC e possono verificarsi anche in gatti che presentano altre cause di FLUTD. L'analisi delle urine dei gatti con FIC può dare svariati risultati, ma nella maggior parte dei casi l'urina è concentrata e acida. Alcuni gatti presentano anche proteinuria e cristalluria, tuttavia questi parametri urinari sono specifici in quanto presenti in gatti con qualsiasi tipo di FLUTD.2

Nella maggior parte dei casi, i segni clinici della FIC non ostruttiva si risolvono entro 7 giorni senza trattamento. La recidiva dei segni clinici è però molto comune. Fino al 65% dei gatti con FIC acuta è soggetto a una o più recidive entro un anno.2

L'urolitiasi è la seconda causa più importante di malattia delle vie urinarie feline1 e rappresenta fino al 21% dei gatti con segni clinici.3 È più comune nella vescica e nell'uretra e può essere classificata in base al tipo di minerale presente nella sua composizione.I due tipi di calcoli più comuni contengono ossalato di calcio e struvite.3

La presenza di litiasi nelle vie urinarie può causare danni irritativi alle mucose con evidenti segni di infiammazione, predisporre a infezioni e portare a un'ostruzione uretrale, mentre quelle alloggiate a livello renale possono causare una disfunzione renale importante.4

[Scarica gratis] la seconda parte del Research Report sulle Malattie del tratto  urinario felino per accedere a informazioni sistematiche e aggiornante sulle  cause della fluid e sulla sua gestione alimentare.

Stress e malattie urinarie feline

I gatti domestici sono esposti a stimoli stressanti, che possono avere un effetto negativo sul loro benessere e innescare una serie di cambiamenti comportamentali.5

In genere, i gatti affetti da FIC presentano segni cronici o ricorrenti delle vie urinarie inferiori e altri disturbi in comorbilità che vengono esacerbati da fattori di stress. Per i gatti, questi fattori di stress includono rumori forti o non familiari, movimenti improvvisi, luoghi e oggetti nuovi e non familiari e l'avvicinamento di estranei (persone, gatti o altri animali) al loro spazio personale. È quindi importante tenere conto di questi fattori in qualsiasi valutazione del benessere dei gatti.6

Sebbene il meccanismo preciso con cui lo stress contribuisce alla FIC non sia chiaro, pare che lo strato di glicosaminoglicani della parete della vescica urinaria sia più sottile nei gatti con FIC rispetto ai gatti sani e che vi sia una maggiore attivazione del sistema nervoso simpatico che causa un’alterazione della permeabilità della vescica.5

flutd gatto

Vantaggi di una dieta speciale

La dieta è un aspetto fondamentale nella gestione dell'urolitiasi in cani e gatti, una volta identificati i fattori di rischio individuali. Il trattamento di alcuni calcoli (struvite, acido urico, cistina) dipende in larga misura da un profilo dietetico specifico in grado di controllare i precursori alimentari e/o il pH delle urine.1

Le diete esclusive per il trattamento e la prevenzione degli uroliti di struvite sono acidificanti e povere di magnesio, il che rende il pH urinario acido e causa ipomagnesiemia.1

Per rispondere a questa realtà, ADVANCE, esperta in nutrizione avanzata, propone Urinary Stress nella sua gamma ADVANCE Veterinary Diets.

Urinary Stress fornisce una dieta completa ed equilibrata per l'alimentazione quotidiana e a lungo termine del gatto adulto.

È un alimento clinicamente testato con risultati comprovati che offre innumerevoli benefici ai gatti:

-       Aiuta a ridurre lo stress, che predispone alla FIC, alla marcatura con urina e alla minzione in luoghi indesiderati, grazie alla presenza di melissa, triptofano e peptidi di pesce.

-       Contribuisce a ridurre la formazione di cristalli nelle urine, poiché è formulato con un livello moderato di magnesio e livelli più elevati di sodio e potassio per ridurre la sovrasaturazione relativa di ossalato e struvite.

-       Aiuta a proteggere e ripristinare l'integrità dell'epitelio urinario, grazie alla presenza di glucosamina e condroitina.

Conclusioni

Le malattie delle vie urinarie nel gatto sono patologie multifattoriali in cui, per citare solo alcuni fattori, la dieta e lo stress possono giocare un ruolo importante. È quindi importante intervenire in questo senso, soprattutto nei gatti con FIC ricorrente. ADVANCE Urinary Stress offre una soluzione dietetica a questo problema.

New call-to-action

Bibliografia:
1. Gomes VDR, Ariza PC, Borges NC, Schulz FJ Jr, Fioravanti MCS. Risk factors associated with feline urolithiasis. Vet Res Commun. 2018;42(1):87-94.
2. Naarden B, Corbee RJ. The effect of a therapeutic urinary stress diet on the short-term recurrence of feline idiopathic cystitis. Vet Med Sci. 2020; (1):32-38 
3. Westropp JL, Ruby AL, Bailiff NL, Kyles AE, Ling GV. Dried solidified blood calculi in the urinary tract of cats. J Vet Intern Med. 2006;20(4):828-34.
4. AVEPA. Las Vías Urinarias, “Tan sencillas como complejas”. 2013.
5. Amat M, Camps T, Manteca X. Stress in owned cats: behavioural changes and welfare implications. J Feline Med Surg. 2016;18(8):577-86.
6. Stella J, Croney C, Buffington T. Effects of stressors on the behavior and physiology of domestic cats. Appl Anim Behav Sci. 2013;143(2-4):157-163.
Vets & Clinics

Spazio di riferimento per i veterinari