Nuovi prodotti per cani: collari per addestramento | Vets & Clinics

Lo spazio di riferimento dei veterinari #SiamoVets

Nuovi prodotti per cani: collari per addestramento

Il mondo degli articoli per cani è in costante evoluzione. Le ultime novità sul mercato sono i collari per l’addestramento. Di seguito spieghiamo le loro caratteristiche principali.  

Legame persone e animali domestici

Scarica GRATIS → Guida all’adozione: Cane cucciolo

Cosa sono i collari per l’addestramento dei cani

Tra i prodotti comparsi negli ultimi anni sul mercato ci sono i collari per l'addestramento. Si tratta di dispositivi semplici ed efficaci che vengono utilizzati per prevenire in maniera progressiva i comportamenti indesiderati nel cane, ad esempio per impedire che abbai, abbia un atteggiamento aggressivo o scappi. Possono anche essere usati per insegnare al cane a rispondere alla chiamata.

Uno dei principali vantaggi che offrono è che vengono controllati con un telecomando, con una portata che va dai 200 ai 1200 metri, a seconda della marca. Finora, le opzioni disponibili sul mercato per l'addestramento dei cani erano i collari con punte interne e i collari a strangolo. Questo nuovo prodotto per cani permette un metodo di addestramento meno invasivo e non richiede il contatto diretto con l'animale.  

Come funzionano i collari per l’addestramento?

L'obiettivo è quello di migliorare il benessere del cane, evitando comportamenti che possano essere stressanti per lui. In nessun caso deve essere usato come punizione per l'animale, ma deve essere utilizzato in modo responsabile.

Tipo di stimolo: a seconda del tipo di collare per addestramento scelto, esistono vari tipi di avviso:

  • Vibrazione
  • Suono
  • Impulsi elettrici

L'intensità degli stimoli è regolabile, in quanto ogni cane ha una sensibilità diversa. Tuttavia bisogna tenere conto del fatto che l'intensità degli impulsi elettrici rientra nella gamma dei milliampere, in modo da non causare dolore. Il modo migliore per verificarlo consiste nel provare direttamente lo stimolo su di sé prima di applicarlo al cane.

Componenti: sono costituiti da un normale collare per cani, al quale è fissato il dispositivo che genera il suono, la vibrazione o l'impulso elettrico. Il funzionamento è quello di uno stimolo condizionato, in modo tale che il cane associ tale stimolo a un’azione che non deve compiere. Ogni cane è un mondo a sé e quindi reagisce in maniera molto diversa all'applicazione dello stimolo. Ci sono cani che imparano molto rapidamente e altri che hanno bisogno di più tempo. La cosa importante per raggiungere lo scopo educativo di questo prodotto è farne un uso costante.  

Quali modelli e quali marche sono disponibili sul mercato?

Ne esistono molti modelli diversi, addirittura alcuni sono resistenti all’acqua. Sono disponibili anche modelli per 2 e 3 cani, che vengono controllati dallo stesso telecomando. L’offerta è dunque molto ampia. I prezzi variano da 50 euro a 200 euro, a seconda del grado di sofisticazione e delle caratteristiche del collare. Alcune delle marche più conosciute sono Petrainer, Yatek e Petsafe, ma ne esistono molte altre. A fini pratici, presentano le seguenti differenze:

  • Il materiale del collare
  • La portata
  • Il tipo di batteria o pila che utilizzano

Nuevo llamado a la acción

Vets & Clinics

Spazio di riferimento per i veterinari